Museer I Ferrara

MUSEI E GALLERIE

Musei Civici di Arte Antica

Museo Schifanoia
Museo della Cattedrale
Palazzina Marfisa d'Este
Casa di Ludovico Ariosto
Lapidario Civico
Palazzo Bonacossi
San Cristoforo alla Certosa
Monastero di Sant'Antonio in Polesine


Pinacoteca Nazionale

Palazzo dei Diamanti, Corso Ercole I d'Este 21 - Tel. 0532.205844 Orario: martedì-mercoledì 09.00-14.00
giovedì 09.00-19.00
venerdì-sabato 09.00-14.00
domenica 09.00-13.00 - chiuso il lunedì
La pinacoteca, oltre agli autori che testimoniano la storia della scuola pittorica ferrarese, raccoglie importanti dipinti di Gentile da Fabriano, Giovanni Bellini, Andrea Mantegna, Vittore Carpaccio, Domenico Tintoretto, ecc.

Museo della Cattedrale

Ex Chiesa di San Romano - Tel. 0532.761299 Orario: 09.00/13.00 - 15.00/18.00 - chiuso il lunedì
Il museo custodisce una preziosa raccolta di sculture, dipinti, arazzi, corali miniati, oggetti liturgici. Fra le opere di più rilevante interesse sono da segnalare: la Madonna del Melograno (1406) e il San Maurelio (1422) di Jacopo della Quercia; le ante d'organo con il San Giorgio e l'Annunciazione (1469) dipinte da Cosmé Tura; le formelle con le Allegorie dei Mesi (XIII secolo).

Museo Civico di Arte Antica

Palazzo Schifanoia, via Scandiana 23 - Tel. 0532.64178 Orario: 9.00-18.00 - chiuso il lunedì
Il museo raccoglie materiali vari dal XIV al XIX secolo (dipinti, sculture, armi); alcune collezioni di ceramiche graffite, incisioni; una sezione archeologica e una numismatica.

Lapidario Civico

Chiesa di Santa Libera, via Camposabbionario 1 - Tel. 0532.209988 Orario: 9.00-18.00 - chiuso il lunedì
Vi sono ordinati, secondo un'impostazione topografica, i marmi romani e paleocristiani rinvenuti per lo più casualmente nelle campagne ferraresi, durante lavori agricoli.

Museo d'Arte Moderna e Contemporanea "Filippo de Pisis"

Palazzo Massari, Corso Porta Mare 9 - Tel. 0532.209988 Orano: 9.00-13.00 e 15.00-18.00 - chiuso il lunedì
Il museo ospita al piano nobile numerosi pittori dell'Otto-Novecento, ma il nucleo più cospicuo è costituito da una sezione riservata alle maggiori personalità ferraresi dell'epoca: Gaetano Previati, Giuseppe Mentessi, Araldo Bonzagni, Achille Funi, Filippo de Pisis, Roberto Melli. Nell'attigua Palazzina dei Cavalieri di Malta, inoltre, è sistemato il Museo "Giovanni Soldini", che raccoglie un'ampia rassegna delle opere dell'artista.
Le scuderie e il deposito delle carrozze, infine, adattati a Sala Polivalente e a "Padiglione di Arte Contemporanea", accolgono manifestazioni e rassegne espositive soprattutto di avanguardia.
Nel giardino è stato allestito un Parco di sculture di artisti contemporanei.

Museo Archeologico Nazionale

Palazzo Costabili detto di Ludovico il Moro, via XX Settembre 124 - Tel. 0532.66299 Orario: 9.00-18.00 - chiuso il lunedì
Vi sono ordinati i corredi funerari asportati dalle oltre quattromila tombe scoperte nella necropoli di Spina. La varietà dei materiali esposti, provenienti dalla Grecia, dall'Egitto e da altre zone del Mediterraneo, testimonia l'importanza che la città etrusca rivestì come porto commerciale fra il VI e il III sec. a.C.

Museo dell'Illustrazione e Centro Studi per l'Illustrazione

Via Frescobaldi 40 - Tel. 0532.211339
Orano: 9.00-13.00/15.00-18.00
Aperto solo m occasione di mostre temporanee
Vi sono raccolte riviste storiche e illustrazioni originali, caricature, bozzetti di Pompei, Gustavino, Camerini, Luzzatti, Altan, ecc.

Museo Michelangelo Antonioni

Corso Ercole I d'Este 17 - Tel. 0532.210830 Orario: 9.00-13.00 e 15.00-18.00 - chiuso il lunedì
Ospita la produzione pittorica del regista compiuta nell'ultimo trentennio: oli, acquarelli, tecniche miste e ingrandimenti fotografici ottenuti da microdipinti.

Museo del Risorgimento e della Resistenza

Corso Ercole I d'Este 19 - Tel. 0532.205480 Orario: 09.00-18.00 - chiuso il lunedì
Sistemato in un edificio contiguo al Palazzo dei Diamanti, il museo custodisce una raccolta di cimeli storici, armi, uniformi, bandiere e una interessante collezione di manifesti, stampe, ritratti, manoscritti e opuscoli. Collegato al museo è il Centro Etnografico Ferrarese, dotato di un ricco archivio fotografico e audiovisivo.

Museo Civico di Storia Naturale

Via Filippo de Pisis 24 - Tel. 0532.206297/203381 Orario: 9,00-18.00 - chiuso il lunedì
Istituito alla fine del Settecento, il museo si articola nelle sezioni di Zoologia, Geopaleontologia, Mineralogia.

Orto Botanico

Corso Porta Mare 2 - Tel. 0532.293782 Orario: lunedì-mercoledì-venerdì 09.00-13.00 martedì-giovedì 09.00-17.00
da aprile a ottobre sabato e domenica 10.00-13.00 / 15.00-18.00 da novembre a marzo sabato e domenica chiuso
Ricavato nel giardino del rinascimentale Palazzo di Bagno, accoglie più di 1700 specie dipiante, di cui oltre mille sono coltivate in apposite serre.

Museo Geopaleontologico dell'Università

Palazzo di Bagno, corso Ercole I d'Este 32 - Tel. 0532.293700 Orario: a richiesta nei giorni feriali.
11 materiale esposto, costituito da fossili di vertebrati e invertebrati, reperti di sepolture preistoriche, statuette, è accompagnato da schemi illustrativi e diagrammi di alto valore didattico.

Museo Anatomico

Istituto di Anatomia Umana Normale Via Fossato di Mortara 66. Orario: a richiesta nei giorni feriali.
Il museo raccoglie una collezione di oltre 2000 pezzi, fra calchi in gesso, preparati osteologia, antichi strumenti anatomici, teste di mummie egizie, statue e modelli in cera eseguiti nel Sette-Ottocento.

Museo del Modellismo Storico

Casa di Stella dell'Assassino, via Cammello 15.
Orario: giovedì, 21-23; sabato e domenica, 9.30-12.30 e 16-19.
La raccolta, oltre ai modellini di carrozze, navi, automobili e motociclette, comprende una vasta collezione di soldatini di ogni epoca, fra cui gli artiglieri del duca Alfonso I d'Este.

Giardino delle Statue

Via del Campo 57.
Orario: a richiesta, telefonando al 0532.61968 nelle ore pomeridiane.
Un minuscolo teatrino nel verde, gelosamente appartato fra alberi da cui fanno capolino statue inquietanti, che vibrano al mutare dell'ora e della stagione. Si tratta di un originale museo all' aperto, che lo scultore Maurizio Sonora ha allestito nel giardino attiguo al laboratorio dove lavora.

Biblioteca Comunale - Ariostea

Palazzo Paradiso, via deUe Scienze 17 - 0532.418200 Orario: da lunedì a venerdì 09.00-19.30
sabato 09.00-13.30 - chiuso festivi
Istituita nel 1729, la biblioteca raccoglie rari manoscritti greci e latini; codici miniati del XFV e del XV secolo; rarissimi incunaboli; preziosi autografi dell'Ariosto e del Tasso.